Associazioni no Profit: il portale al servizio delle associazioni

Categorie

Come creare un'associazione

Alcuni link utili

Mappa associazioni

Lista Associazioni Lazio

Se la tua associazione non è ancora iscritta vai alla pagina registrazione.

Pagina 13 di 25

<34567891011121314151617181920212223>

121 scheda Comunità Capodarco di Roma Onlus

Nel dicembre del 1966 a Fermo, nella regione Marche, un piccolo gruppo di persone disabili decise di uscire dalla condizione di emarginazione e con alcuni giovani volontari inizia un percorso di vita in una villa abbandonata, per lavorare e costruirsi un futuro. Comincia così l'avventura della Comunità di Capodarco.

Provincia: roma

Categoria: Comunità

122 scheda Con Voi Ogni Giorno

Al Servizio dei Cittadino

Provincia: roma

Categoria: Volontariato e solidarietà

123 scheda ConFass ConfAssociazioni di Volontariato

L'Associazione ConFass, raggruppa tutte le associazioni e movimenti di di volontariato, che spontaneamente aderiscono alla cofederazione. Lo scopo è quello di formare un gruppo solido tale da contare nel contesto nazionale.

Provincia: latina

Categoria: Volontariato e solidarietà

124 scheda contrada verde associazione no profit

L’associazione Contrada Verde ha l'obiettivo di promuovere e valorizzare presso le comunità locali e urbane la coscienza, la conoscenza e la cultura del Territorio in ogni suo aspetto. L’operatività dell’associazione si realizza da una parte nella promozione di eventi ed occasioni di incontro in cui gli abitanti di una stessa o di diverse comunità possano insieme (ri)scoprire e (ri)dare vita - in chiave attuale - a valori, tradizioni, conoscenze ed usanze proprie del territorio che abitano; dall'altra nel supporto e nella promozione delle attività di tutti quei soggetti (innanzitutto singoli cittadini, ma anche associazioni, aggregazioni spontanee di persone, enti ed operatori di vario genere) che condividono interessi comuni nei confronti del territorio e che siano, ognuno a proprio modo, in grado di valorizzare i luoghi in cui vivono e le tradizioni locali. Filiera Corta: organizziamo inoltre Gruppi di Acquisto di prodtti a Km Zero direttamente dai produttori per famiglie nella zona di Roma e provincia.

Provincia: roma

Categoria: Commercio equo-solidale

125 scheda CooperAction Onlus

L'associazione CooperAction è un'Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale (ONLUS) che promuove la cultura della pace e l’impegno civile, economico e organizzativo per accrescere la tutela dei diritti umani e migliorare le condizioni di vita degli abitanti di paesi e territori che attraversano profonde crisi sociali, economiche, politiche e culturali. A questo scopo, CooperAction attua iniziative: Economico-micro-imprenditoriali, sociali e civili sostenute da campagne di sensibilizzazione dell’opinione pubblica e di fund raising; Educative e formative per potenziare e diffondere capacità professionali in grado di abilitare attività e accrescere gli impegni autopropulsivi degli abitanti più discriminati e svantaggiati in Italia e all’estero.

Provincia: roma

Categoria: Cooperazione e solidarietà internazionale

126 scheda Cooperativa Hamici

La Cooperativa Hamici mira a fornire assistenza di carattere socio-sanitario a persone bisognose in quanto malati, anziani, portatori di handicap, tossicodipendenti, persone a basso reddito e comunque non in grado di provvedere ai propri bisogni, necesità e incombenze.

Provincia: roma

Categoria: Recupero e assistenza

127 scheda Cooperativa sociale O.N.L.U.S. "Officina Libera"

La Cooperativa Sociale "Officina Libera" offre servizi di assistenza e di sostegno a disabili, minori, anziani e persone con disagio sociale, ispirandosi ai principi di solidarietà ed integrazione.

Provincia: roma

Categoria: Cooperative sociali

128 scheda CORO POLIFONICO

Il Coro Polifonico “Salvo D’Acquisto”-ONLUS è una formazione amatoriale, nata da ormai molti anni, con tanti progetti e una lunga strada da percorrere. Costituitosi con proprio Statuto il 22 dicembre 2003 sotto l’Alto Patronato dell’Ordinariato Militare, riunisce personale in sevizio e in congedo di ogni grado, nonché familiari e amici che si ispirano ai valori tradizionali del mondo militare. Tra le finalità statutarie vi è la celebrazione il nome eroico del Vicebrigadiere Salvo D’Acquisto, perpetuandone la memoria e richiamandone le doti di generosità e di altruismo, e la diffusione, con appropriata scelta di repertorio, dei sentimenti di dedizione alla Patria e di attaccamento alle Istituzioni, nonché degli ideali propri della tradizione dell’Arma dei Carabinieri. Il Coro, proprio perché posto sotto l’alto patronato dell’Ordinariato Militare per l’Italia si impegna a seguirne gli indirizzi rivolti alla famiglia militare, ispirando costantemente la propria azione ai più alti valori spiri-tuali e religiosi. In tale contesto, partecipa alle iniziative promosse dall’Ordinariato Militare ed è aperto a tutto il personale delle Forze Armate che chieda di aderirvi.

Provincia: roma

Categoria: Arte, musica, spettacolo

129 scheda CORPO EMERGENZA RADIOAMATORI C.E.R.

LA MISSION. L’Organizzazione Corpo Emergenza Radioamatori C.E.R. è stata formalmente costituita il 25 maggio 2005 in Rieti, da un gruppo di Radioamatori Volontari di Protezione Civile delusi nelle aspettative dalle attività dell'associazione A.R.I., dal quale fuoriuscirono per dare vita al nuovo sodalizio. Tutto ciò al fine di dare una maggiore incisività ed impulso nonché concretezza organizzativa nel settore tecnico/operativo delle telecomunicazioni in stato di emergenza, negli ambiti del Servizio di Protezione Civile. Il Sodalizio C.E.R., è frutto della passione e determinazione di un gruppo di tecnici promotori, che si sono particolarmente distinti per la loro pluriennale attività professionale o di volontariato, nonché per i risultati raggiunti nel campo della Protezione Civile in ambito regionale e nazionale. Lo scopo sociale dell’Organizzazione ha come fine ideale quello di promuovere nella società civile ogni meritevole iniziativa, scientifica e tecnica, teorica e pratica, nel campo della protezione e difesa della popolazione, che è funzione pubblica primaria in qualsivoglia orientamento sociale modernamente organizzato. Il settore specifico di competenza sono le telecomunicazioni in situazioni di calamità, al fine di garantire le comunicazioni vitali e indispensabili per la gestione delle operazioni di soccorso. La struttura operativa è organizzativamente suddivisa in unità di pronto impiego per il supporto tecnico in emergenza e da Gruppi specialistici dedicati a specifici settori di attività: tecnico/scientifico, rapporti con gli Enti Locali, formazione in favore del personale della Pubblica Amministrazione - di Enti - e del Volontariato. Le attrezzature impiegate: ponti ripetitori radio mobili/campali per la realizzazione di reti di comunicazione, sistemi radio per l’allestimento delle Sale Operative, ricetrasmettitori veicolari e portatili a supporto delle attività delle squadre di soccorso. Nel prossimo futuro è previsto un ulteriore ampliamento delle apparecchiature, in particolare nel settore delle comunicazioni satellitari grazie a cospicui finanziamenti concessi dal Dipartimento della Protezione Civile Nazionale e della Regione Lazio. Le esperienze di impiego nelle emergenze da parte dei Volontari aderenti al sodalizio sono numerose: si va dal terremoto Umbro/Marchigiano del 1997 all’alluvione di Sarno e Quindici nel giugno 1998, la missione Arcobaleno a Valona in Albania nel giugno 1999, alle operazioni di soccorso nel devastante terremoto (8.1 Richtel) del settembre 1999 a Itmiz in Turchia in cui si sono garantiti le comunicazioni radio tra le squadre di ricerca dispersi della missione di soccorso italiana, formata da unità cinofile e Vigili del Fuoco, ed i centri operativi e sanitari, l’alluvione in Valle D’Aosta nell’ottobre 2000, l’esperienza toccante del terremoto di S.Giuliano di Puglia nell’ottobre 2002, sino ad arrivare al maremoto che ha colpito il sud-est Asiatico, che ha visto impegnati i Volontari del C.E.R., per una settimana all’inizio di gennaio 2005 in collaborazione con i tecnici del Dipartimento Nazionale, nell’allestimento di una vitale rete di radiocomunicazione per l’assistenza sanitaria tra l’ospedale da campo della missione italiana di Unawatuna nel sud dello Sri-Lanka ed i vari distretti del territorio devastati dal maremoto.Ultimo impegno prestato in ordine di tempo, l'emergenza sismica in abruzzo, dove i Volontari del C.E.R. di Rieti sono stati impegnati, turnandosi, per circa sei mesi, presso la sala operativa del C.O.M. 2 di San Demetrio e presso il Centro Operativo DI.COMA.C. dell'Aquila. L’opera del C.E.R. è gratuita e senza alcun fine di lucro, nel pieno rispetto dei più alti valori della solidarietà. Tutti vi possono aderire liberamente e diventare degli operativi, anche senza essere radioamatori, entrando a far parte di una realtà di Volontariato appassionato, senza secondi fini e senza compromessi. Per contattarci: e-mail: cer.rieti@libero.it - fax: 0746.690001 - indirizzo: Piazza E.Mercatanti 5, 02100 Rieti. Il C.E.R. è iscritto al Registro Protezione Civile Regione Lazio con il n° D3708 del 06/09/2005, ed è iscritto nell'elenco Nazionale del Dipartimento della Protezione Civile con il n° N.3.1.9. del 03/10/2005. Sito internet: www.volontariato.lazio.it/cer dove potrete scaricare il modulo di adesione.

Provincia: rieti

Categoria: Protezione civile

130 scheda CreditEdia - Enciclopedia collaborativa in tema di credito al consumo

CreditEdia è un progetto amministrato da un team di volontari, ed è redatto con il contributo volontario di chiunque voglia condividere informazioni e approfondimenti nel campo del credito al consumo. Il sito è realizzato e mantenuto senza scopo di lucro, e rappresenta oggi l'unica piattaforma veramente indipendente per la libera condivisione di informazione sul mondo del credito e dei prodotti creditizi.

Provincia: roma

Categoria: Tutela dei cittadini

<34567891011121314151617181920212223>


Associazioni no profit© powered by E-Group S.r.l. - P.IVA 03461800280 - Informazioni della società - privacy